Accrediti Stampa - Conferenze U.S. AVELLINO 1912
Lega B - ConTe.it

Accrediti Stampa - Conferenze

L'U.S. Avellino comunica che le richieste d'accredito stagionali 2017-2018 per assistere alle conferenze stampa (pre gara e infrasettimanali) allo stadio "Partenio-Lombardi" di Avellino (a partire dalla conferenza di sabato 5 agosto 2017 - chiusura per richiesta di accredito della singola conferenza venerdì 4 agosto ore 19) dovranno essere inviate entro le ore 16 di venerdì 18 agosto 2017, esclusivamente all’indirizzo email: ufficiostampa@usavellino.club avendo come oggetto: “Richiesta accredito stagionale conferenze stampa 2017-2018 (testata)”.

Tutte le richieste di accredito da parte di giornalisti regolarmente iscritti all'ordine (sarà necessario inviare copia che dimostri l'effettivo rinnovo della tessera professionale), operatori tv e fotografi dovranno essere compilate su carta intestata dell’organo di informazione (registrato in Tribunale), firmate dal direttore responsabile della testata, con l’indicazione delle generalità complete del giornalista/operatore/tecnico/fotografo (nome, cognome, luogo e data di nascita, qualifica) e inviate a questa società.

E' possibile inviare richiesta anche per singola conferenza stampa seguendo le modalità di cui sopra inserendo nell'oggetto: "Richiesta di accredito per la conferenza stampa del gg/mm/aa", avendo come tempo limite per l'invio della richiesta le ore 19 del giorno precedente.

Fino al 18 agosto, per venire incontro alle esigenze degli operatori della comunicazione, la società concederà in via eccezionale l’accesso alle conferenze stampa ai giornalisti/tecnici/fotografi in possesso di accredito stagionale per assistere alle gare interne dell'U.S.Avellino per il campionato 2016-2017. 

 

L’accesso alla sala stampa - con elenco all'ingresso - in occasione di ogni conferenza sarà consentito secondo le seguenti modalità:

 

- 1 giornalista per ciascun quotidiano;

- 1 giornalista per ciascun portale online o agenzia di stampa;

- 1 giornalista e 1 tecnico per ciascuna emittente televisiva in possesso di autorizzazione Lega 2016/2017 (in deroga fino al 18 agosto) o 2017/2018;

- 1 giornalista per ciascuna emittente radiofonica;

- 1 fotografo per ciascuna testata in possesso di autorizzazione Lega 2016/2017 (in deroga fino al 18 agosto) o 2017/2018;

 

Tali misure non vanno intese come restrittive, ma al fine di riservare le conferenze stampa esclusivamente agli addetti ai lavori, tutelando la professione degli stessi.